SCUOLA ITALIANA DI SCIENZE NATUROPATICHE

Scuola di naturopatia e Scuola di massaggio olistico

Tu sei qui: home > Scuola di naturopatia :: Programmi :: Corso di Gemmoderivati e drenaggi

Corso di Gemmoderivati e drenaggi

Presentazione

I Gemmoderivati sono   gli ultimi  arrivati, in ordine di tempo, tra le varie tecniche che si sono sviluppate nel corso dei secoli per sfruttare le proprietà curative delle piante. Questa  metodica vegetale appartiene oggi alla branca della Fitoterapia rinnovata che fa parte delle medicine bioterapiche poste a cavallo tra la fitoterapia tradizionale e l’omeopatia. Nata in Belgio (Bruxelles) ad opera del Dott. Pol Henry, questa metodica si diffuse successivamente in Francia ad opera del Dott. Max Tétau e per iniziativa dei Dott.ri O.A. Julian e Flament di Caen.

Il termine ed il metodo si estesero poi rapidamente anche all’estero. Il merito spetta dunque a Henry Pol, un medico omeopata belga che ha studiato le proprietà delle gemme in modo sistematico e rigoroso, mettendo a punto una serie di rimedi detti "gemmoterapici" o "gemmoderivati".

La Gemmoterapia è un metodo  che utilizza estratti dei tessuti vegetali freschi in via di accrescimento. Nei germogli, nelle gemme, così come in altri tessuti embrionali di un vegetale, si può sempre ritrovare, qualunque sia l’età della pianta, la proprietà di mantenere le facoltà anaboliche totali della primitiva cellula vegetale; questa proprietà anabolica embrionale è capace di sviluppare tutte le potenzialità che non si ritrovano più nella pianta adulta.

Poco utilizzata sino a qualche anno fa, essa è oggi in fase di notevole diffusione anche in Italia. Semplice da usare e praticamente priva di effetti collaterali, anche in caso di uso prolungato, la Gemmoterapia è in grado di curare diverse disfunzioni acute e croniche e di essere un valido supporto o di sinergismo ad altre metodiche terapeutiche.

Oggi l’utilizzazione di gemmoterapici si sta nuovamente diffondendo come terapeutica avente una propria individualità e come coadiuvante di terapie allopatiche, con risultati tutt’altro che trascurabili. Il motivo di questa diffusione è dovuto principalmente al fatto che i gemmoderivati non presentano tossicità intrinseca ed estrinseca, sono di facile somministrazione, consentono al medico di "drenare" il paziente prima di effettuare una cura omeopatica vera e propria, ottenendo così di detossificare l’organismo e preparare un terreno più ricettivo all’applicazione della terapia omeopatica.

I gemmoderivati possono essere utilizzati da soli o addizionati a rimedi della Fitoterapia tradizionale o ad altre terapie biologiche; possono essere prescritti, in dosi opportune, sia a bambini che a donne gravide senza effetti collaterali. La loro utilizzazione è molto pratica e veloce; infatti i gemmoderivati  sono commercializzati pronti per l’uso, basta diluire in acqua il quantitativo giornaliero di gocce prescritte (elemento non trascurabile se si pensa al tempo che richiede la preparazione di una tisana da assumere più volte al giorno) e possono essere associati durante la giornata ad altri gemmoderivati. Questi estratti embrionali vegetali vengono prescritti nella prima diluizione decimale (1 DH) e realizzano un drenaggio profondo dell’organismo umano che può interessare anche il Sistema Reticolo Endoteliale (S.R.E.).

Obiettivi didattici

Il corso consente di acquisire conoscenze teorico-pratiche circa l'impiego dei gemmoderivati nel drenaggio di base e nella riattivazione funzionale dei vari organi ed apparati.

Durata

Viene svolto in 3 week-end in full-immersion.

Metodologia

  • Lezioni teoriche con riferimenti e casi clinici con momenti di lezione su casi clinici simulati;
  • Utilizzo di sussidi informatici;
  • Sistema in videoproiezione;
  • Lavori di gruppo.

Programma

  • Dalla “gemma” al “corpo” analogie e simbolismo;
  • Introduzione allo studio dei gemmoderivati –metodica e tecnica di preparazione-titolazione e disaggio;
  • Associazione gemmoderivati ed oligoelementi;
  • Gemmoderivati utilizzati per il riequilibrio del Sistema Nervoso;
  • Gemmoderivati di comune utilizzo nei disturbi del ritmo sonno veglia e sindromi ansioso-depressive;
  • Gemmoderivati in età pediatrica: disturbi della dentizione, crescita ;
  • Gemmoderivati e difese immunitarie;
  • Gemmoderivati nelle intolleranze ed allergie;
  • Gemmoderivati nella disfunzione epatica primitiva e secondaria;
  • Gemmoderivati nella insufficienza venosa e linfatica;
  • Gemmoderivati nell’obesità e disturbi correlati;
  • Gemmoderivati nella cellulite molle e fibrosa;
  • Gemmoderivati nelle astenie psicofiche da stress cronico;
  • Gemmoderivati e menopausa;
  • Gemmoderivati di comune utilizzo nell’acne e dermatiti;
  • Gemmoderivati ed invecchiamento –utilizzo di gemmoderivati nella osteoporosi e decadimento muscolare;
  • Il drenaggio: significato e metodologia in naturopatia. Gli emuntori. I sovraccarichi tossinici. La diminuizione del carico tossinico: dieta disintossicante, digiuni, riequilibrio della flora intestinale. I drenaggi nelle Medicine tradizionali e popolari. I principali gemmoderivati utilizzati nel drenaggio del mesenchima-metodica pratica per centrifugazione delle tossine e radicali liberi-importante punto di partenza energetica.

Bibliografia

  • F. Piterà, Compendio di Gemmoterapia clinica;
  • J. Valnet, Cura delle malattie con l'essenza delle piante, Edizioni Martello-Giunti, Milano;
  • M. Tetau, Gemmoterapia nuovi studi clinici.

Docenti

Dr. Alfio Trovato

Consegue la laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Catania l’01/07/1981.

Nel novembre del 1984 consegue la Specializzazione in Endocrinologia.

Ha prestato servizio in qualità di medico interno presso il reparto di medicina dell’Osp. di Acireale e successivamente, quale incaricato, ha svolto attività di medico di Pronto Soccorso e del Reparto di Pediatria dello stesso nosocomio. Pediatra dello stesso nosocomio.

Sin dal 1986 svolge attività di Endocrinologo con particolare interesse per le patologie tiroidee e metaboliche.

Dirigente medico ASL 3 di Catania, Responsabile sanitario del Poliambulatorio di San Gregorio del Distretto CT2. Esperto in PNEI.

Ha frequentato numerosi corsi pluriennali di medicina naturale su tematiche di fitoterapia e medicina olistica Linced associate faculty of Homeopathy-Luton-Londra.

Dott. Angelo Eliseo Sberna

  • Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979, presso l’Università di Palermo con lode;
  • Specialistica in Medicina dello Sport ed in Medicina di Urgenza e Pronto Soccorso;
  • Responsabile U.O. Medicina dello Sport AUSL 4 di Enna dal 1990 ad oggi;
    Diplomato in Agopuntura presso la Scuola Mediterranea di Agopuntura (corso triennale);
  • Docente del Corso di Laurea di Podologia, c.o Università di Palermo
    Esperto in Fitoterapia, Gemmoterapia e Medicina Euromediterranea
    Pubblicista;
  • Conferenziere internazionale.

Per avere maggiori dettagli sui nostri

corsi di Naturopatia e di Massaggio Olistico

Richiedi informazioni sui nostri corsi di massaggio e di naturopatia

 

Scuola di Naturopatia e Scuola di Massaggio olistico

Le sedi della Scuola di Naturopatia in Italia:

Bari, Cagliari, Catania, Lecce, Messina, Palermo, Reggio Calabria, Salerno

DYNAMIS Soc. Coop. - Istituto di Naturopatia e Medicina Olistica

Scuola Italiana di Scienze Naturopatiche
Scuola di Naturopatia

Telefax. 093426646 - Cell. 3388057316 - Contatti
Codice Fiscale/P. IVA Dynamis Soc. Coop. 01937960852

Numero verde ~ Scuola Naturopatia
Brochure dei corsi di naturopatia // Piano Offerta Formativa

Piano di studi personalizzati

Sono aperte le iscrizioni al corso professionale di naturopatia.

Scarica la brochure
(.pdf 1,6 MB)