SCUOLA ITALIANA DI SCIENZE NATUROPATICHE

Scuola di naturopatia e Scuola di massaggio olistico

Tu sei qui: home > Casa editrice > Agopuntura e diagnostica Cinese degli occhi

Agopuntura ~ Tecnica cinese - Medicina naturale

di Klaus Rodiger Goebel ~ Membro Direzione Europea Heilpraktiker. Direttore Scuola di Naturopatia del Saar (Germania)

Già durante la dinastia Han del 14° secolo si conoscevano 13 punti di agopuntura dell'occhio, e tramite questi l'uomo poteva essere trattato nella sua globalità che comprende il corpo, l'anima, lo spirito.

Per meglio usare questi punti si creò anche un sistema originale di diagnosi denominato <<<diagnosi cinese degli occhi>>>.

La diagnosi specifica si ottiene tramite l'osservazione dei pur minimi cambiamenti dello stato dei vasi sanguigni della sclera.

Il colore e la pienezza dei vasi sanguigni dà notizie sull'attuale stato della malattia.

Tutto questo nella logica clinica e diagnostica della MTC.

La base di questa tecnica nasce dalla costatazione che l'occhio fa parte dei 5 sensi e ogni meridiano ha un collegamento con l'occhio.

Nei vecchi testi si legge: Xue e Qi e tutti i 12 meridiani e 365 punti collaterali sono collegati con l'occhio.

I meridiani dello stomaco, la vescica, cistifellea cominciano dall'occhio; quelli di intestino tenue, triplice riscaldatore e colon finiscono all'occhio.

Il Qi del fegato è responsabile della vista e del riconoscimento dei 5 colori.

Hua Tuo, un medico della dinastia di Hang descrive i metodi diagnostici di trattamento delle malattie tramite l'osservazione dei occhi.

La sua teoria si basa sul concetto della cosiddetta: "teoria delle 5 ruote" come anche dall'esperienza dei vecchi medici come la conoscenza dei collegamenti tra l'occhio e i 12 meridiani, cioè dei collegamenti dei meridiani con l'occhio e delle loro influenze sull'occhio.

Un'ulteriore approfondimento fu dato dalle teorie del rapporto degli occhi con gli 8 meridiani curiosi e il rapporto tra l'occhio e i meridiani tendinomuscolari.

Queste due teorie danno conoscenza di certi modelli di malattie; della debolezza dei meridiani tendinomuscolari e poi di varie cause di malattia.

"Le malattie dei meridiani tendinomuscolari provocate dal freddo possono essere la causa di spasmi dei muscoli come anche di opistotono. Malattie causate dal caldo possono provocare un rilassamento fino alla paralisi muscolare. Lo spasmo del ramo sinistro del meridiano tm del piede Chao Yang ( Gb ) causa la mancata apertura dell'occhio destro. Uno spasmo del ramo destro comporta quella dell'occhio sinistro.

La malattia del meridiano tm del piede Tai Yang meridiano (Bl) a causa del freddo può provocare uno spasmo dei muscoli e la chiusura della palpebra non è più possibile. A causa del caldo nasce una paralisi dei muscoli e non si possono più aprire le palpebre.

Lo spasmo dei meridiani tm del piede Yang Ming (St) e della mano Tai Yang meridiani ( SI ) possono essere la causa di contrattura della palpebra e della bocca come pure un crampo al bordo dell'occhio e provocare una improvvisa cecità.

In breve la teoria delle 5 ruote

L'occhio si divide in 5 dischi ( zone circolari ).

Dalla parte periferica dell'occhio fino al centro questi dischi fanno riferimento ai 5 organi.

  • La parte sopra la palpebra e la parte sotto la palpebra sono la cosiddetta zona della pelle e hanno collegamento con la milza.
  • Il bordo interno ed esterno sono zone sangugne relative al cuore.
  • La sclera come bianco dell'occhio è la zona Qi relativa al polmone.
  • L'iride detta la ruota del vento si riferisce al fegato.
  • La pupilla è la ruota dell'acqua e si riferisce ai reni.

OCCHIO: ABB. 51

NIERE ---- RENE

LEBER ---- FEGATO

MILZ ---- MILZA

HERZ ---- CUORE

LUNGE ---- POLMONEMAGEN --- STOMACO

Agopuntura ~ Tecnica cinese - Medicina naturale

Abb.51: Entsprechungen zwischen Augenarealen und Organen

Relativo area dell'occhio e organi

OCCHIO: ABB. 51

RUCKEN ----- SCHIENA

THORAX ----- TORACE

Agopuntura ~ Tecnica cinese - Medicina naturale

Abb.52: Entsprechungen zwischen Augenarealen und Rucken bzw. Thorax

 

Relazioni fra aree dell'occhio e schiena e torace

Già nella dinastia Tang ( dal 618 fino al 907) furono conosciute: la scienza della causa delle malattie degli occhi, la cura degli occhi, le ricette contro le malattie degli occhi, come testimoniato dagli antichi scritti.

“ Le malattie degli occhi possono essere causati dal cibo crudo molto piccante e dal cibo molto caldo, dal troppo alcool, dall'attività sessuale esagerata, dal leggere libri nella notte con lettere piccole.”

La teoria delle 5 ruote o dischi fu pubblicata la prima volta da Wang Huaiyin durante la dinastia Song ( 920 fino 1279 ) nell'anno 992.

Struttura profonda dell'occhio come chiave per la diagnosi e terapia

Sono 8 le regioni attorno all'occhio che si usano per un trattamento di agopuntura L'ago deve essere inclinato e può essere infisso superficiale o profondo secondo che rimanga sulla fascia o arrivi al muscolo orbicolare dell'occhio, senza mai raggiungere il periostio.

Divisione dell'occhio

L'ispezione dell'occhio si concentra sulla forma, il colore, i vasi sanguigni per la diagnosi delle malattie degli organi interni. Per primo mentalmente si deve dividere l'occhio in diversi parti, per la localizzazione e la valutazione del cambiamento della forma, del colore e dei vasi sanguigni.

Così si può trovare una correlazione fra il quadro normale dell'occhio e il disturbo che provocano gli organi interni.

Divisione in 8 diagrammi del I King:

Occhio sinistro

Ogni settore è classificato da un organo – sistema.

Questo viene anche nominato secondo alcuni trigrammi del I King.

  • Qian – cielo – metallo – P/GI
  • Kann – acqua – acqua Rn/V
  • Gen - montagna – TR superiore
  • Zhen tuono legno – F/VB
  • Xun - vento- TR medio – ombelico
  • Li - fuoco - C/IG
  • Kun - terra - E/RP
  • Diu gamba - TR inferiore

I diagrammi sono nominati secondo sostanze naturali o i trigrammi: cielo, fango, fuoco, tuono, vento, acqua, montagna, terra.

Serve per la spiegazione il libro Yinjing (il libro del cambiamento detto anche il libro I King).

La divisione dell'occhio e la relazione con gli organi interni

L'occhio viene diviso in 8 parti. Nel quadrante di questo orologio, la 1^ regione dell'occhio sinistro occupa il settore dalle 10.30 alle 12.00; la 2^ dalle 0.00 alle 1.30; la 3^ dall'1.30 alle 3.00; la 4^ dalle 3.00 alle 4.30; la 5^ dalle 4.30 alle 6.00; la 6^ dalle 6.00 alle 7.30; la 7^ dalle 7.30 alle 9.00; la 8^ dalle 9.00 alle 10.30.

La prima regione (Jian), interessa polmone e intestino crasso; la seconda regione (Kan), reni e vescica; la terza regione (Gen) comprende il riscaldatore superiore; la 4^ (Zhen), il fegato e la cistifellea; la 5^ (Xun), il riscaldatore medio; la 6^ (Li), cuore ed intestino tenue; la 7^ (Kun) stomaco e milza; la 8^ (Dui), il riscaldatore INFERIORE.

La divisione dell'occhio destro procede in senso antiorario.

I punti dell'agopuntura dell'occhio sono localizzati nella regione periorbitale.

Il margine superiore dell'ottava regione si trova su una linea tra il sopracciglio e la palpebra.

Più precisamente a circa 1/3 di distanza dal sopracciglio e 2/3 dalla palpebra superiore; nella parte inferiore costituisce una linea di 6-7 mm sotto lo spigolo orbitale inferiore.

Il riscaldatore superiore interessa tutta la zona sopra il diaframma e quindi: il cuore, l'apparato locomotore superiore, il petto, la schiena, i polmoni, l'esofago, la trachea, il viso e gli organi sensoriali.

Il riscaldatore medio si trova fra il diaframma e l'ombelico e comprende stomaco, intestino tenue, milza, pancreas, fegato e cistifellea, la colonna dorsale.

Il riscaldatore inferiore è sotto l'ombelico e interessa: la regione lombo-sacrale, il bacino, il sistema uro-genitale e le estremità inferiori.

Ogni punto di agopuntura dell'occhio può essere utilizzato nel trattamento degli organi disturbati.

L'agopuntura dell'occhio può essere utilizzata nel trattamento di patologie per cui si utilizza l'agopuntura del corpo. Valgono le regole della MTC

L'agopuntura dell'occhio può dare ottimi risultati in caso di emiparesi causata da emorragia cerebrale, trombosi, embolia cerebrale ed emorragie subaracnoidali.

L'agopuntura dell'occhio può esercitare una efficace funzione analgesica in caso di: mal di testa, mal di denti, dolori cervicali, esiti di traumi, crampi, coliche, orchite acuta, dolori post-operatori, ernie, sciatalgie, dismenorrea, congiuntiviti, dolori scapolo-omerali.

Nel caso di mal di testa dovuto ad infiammazioni, l'agopuntura dell'occhio può intervenire sia sul dolore che sullo stato flogistico.

L'agopuntura dell'occhio può essere utilizzata nelle malattie della pelle, nelle nevrosi gastrointestinali, nei disturbi del sonno, nel morbo di Parkinson, nelle gastriti reumatiche (NDT CHE SONO? MEGLIO NELLE PATOLOGIE REUMATICHE), nell'ipossia cerebrale causata da disturbi di circolazione e nelle paralisi delle estremità inferiori a causa di mielite.

Ispezione dell'occhio per la diagnosi di malattie

Ci sono tanti vasi nel globo oculare come è descritto nello "Hua To".

Per la diagnosi si osservano il colore e le dimensioni dei vasi sanguigni della sclera, tenendo presente che in condizioni normali un vaso sanguigno è poco visibile.

  • Grossi vasi e grandi ramificazioni indicano la presenza di elementi cronici perversi
  • Vasi ondulati rivelano uno stato di debolezza generale
  • Vasi lineari che vanno oltre il proprio campo, mostrano l'origine e l'evoluzione della malattia
  • Vasi ramificati palesano un andamento non chiaro della malattia
  • Grossi vasi ci fanno pensare a problemi di fegato e cistifellea con stasi del ki
  • La parte terminale del vaso a forma di goccia è tipica dell'enterocolite Il colore dei vasi dà indicazioni sull'andamento della malattia:
  • Rosso-chiaro: inizio della malattia, sindrome da pienezza - calore
  • Rosso-vivo: stato e malattie febbrili
  • Rosso-scuro: malattie con evoluzione febbrile
  • Giallo-rosso: malattia allo stato iniziale, attenuata
  • Vasi pallidi: carenza di sangue e Ki; sindrome di vuoto e freddo
  • Grigio-scuro: malattia pregressa: i sintomi sono quasi scomparsi. E' possibile la combinazione con altri trattamenti.

Si precisa che l'agopuntura in Italia è di stretta pertinenza medica.

L'Autore su questa importante ed efficace tecnica, di cui è esperto da molti anni, terrà per l'Italia delle lezioni nella nostra Scuola utilizzando la digitopressione e la cromopuntura.

Agopuntura dell''occhio

 

Scuola di Naturopatia e Scuola di Massaggio olistico

Le sedi della Scuola di Naturopatia in Italia:

Bari, Cagliari, Catania, Lecce, Messina, Palermo, Reggio Calabria, Salerno

DYNAMIS Soc. Coop. - Istituto di Naturopatia e Medicina Olistica

Scuola Italiana di Scienze Naturopatiche
Scuola di Naturopatia

Telefax. 093426646 - Cell. 3388057316 - Contatti
Codice Fiscale/P. IVA Dynamis Soc. Coop. 01937960852

Numero verde ~ Scuola Naturopatia
Brochure dei corsi di naturopatia // Piano Offerta Formativa

Piano di studi personalizzati

Sono aperte le iscrizioni al corso professionale di naturopatia.

Scarica la brochure
(.pdf 1,6 MB)